Il "PREMIO SATURNO, Trapani che produce", ormai divenuto punto di riferimento come manifestazione/evento in gran parte del territorio siciliano, giunto alla sua quindicesima edizione, è un premio istituito dall’associazione omonima Onlus e dall’Emittente TELESUD, cresciuto con la collaborazione della Camera di Commercio di Trapani. Negli anni ha voluto celebrare quelle personalità e/o aziende, distintesi in vari ambiti nel corso dell'anno o comunque nella loro storia/vita; dalla cultura all'impresa, nello sport come nello spettacolo, arte ed economia, così come tanti altri protagonisti che comunque hanno avuto una particolare incidenza con le loro gesta o attività.

 

Solo a titolo esemplificativo, e certamente non per fare alcuna graduatoria di merito, sono stati premiati, per lo sport, i pluricampioni mondiali di windsurf Laura Linares e Paco Wirz, cosi come la giovane mazarese Federica Cudia nelle paralimpiadi. Ed ancora: l'azienda Nino Castiglione, leader italiano nel settore ittico. Cosi come tantissime aziende del comparto vitivinicolo (Cantine Pellegrino, Bianchi Distillati, Cantine Colomba Bianca solo per citarne alcune) che danno lustro alla nostra terra nel mondo. E ci fermiamo qui perché la lista sarebbe davvero lunga per i tanti uomini e donne che si sono ampiamente meritati il nostro premio per le loro attività e capacità.

 

Ma non possiamo che fare un ultimo accenno a due premiati negli ultimi anni nel campo della legalità e della lotta alla mafia; con immenso piacere abbiamo avuto con noi, premiandoli, il giudice Ayala e il questore Germanà, scampato miracolosamente ad un commando di killer corleonesi in quel di Mazara del Vallo negli anni novanta.

 

E quest'anno continueremo ad essere fra la gente con spettacoli, musica ed informazione, nel sistema delle Piazze di Gibellina, con i grandi nomi della risata Made in Sicily; dallo showman Sasà Salvaggio al cabaret di Ernesto Maria Ponte. E, come sempre, l’informazione, con i Talk coadiuvati da giornalisti del calibro di Italo Cucci, Alberto Stabile, Pietro Vento e Giacomo Pilati. Il tutto, all'interno dello Scirocco Wine Fest, giunto alla seconda edizione, organizzato dalle Tenute Orestiadi che in collaborazione con l'agenzia di comunicazione Feedback sicuramente bisseranno il successo dello scorso anno, in un cartellone ricco di appuntamenti con i dialoghi del vino, cooking show con chef stellati seguendo la stella polare dell'evento: l'eccellenze enogastronomiche del nostro territorio. La quattro giorni sarà presentata da Vittoria Abbenante di RMC101 e Federico Quaranta di Decanter Radio2.

Home Page
Programma
Gallery
Albo Premi
Comunicazioni
Rassegna Stampa